WWW.DISSERTATION.XLIBX.INFO
FREE ELECTRONIC LIBRARY - Dissertations, online materials
 
<< HOME
CONTACTS



Pages:   || 2 |

«CAAD Bologna, un caso concreto: la signora T. Oggetto: Sintesi della consulenza effettuata in favore della sig.ra T. Il giorno., si è tenuta una ...»

-- [ Page 1 ] --

Comune di Bologna

Centro per

l’Adattamento

dell’Ambiente

Domestico

e-mail: caad@comune.bologna.it

CAAD Bologna, un caso concreto: la signora T.

Oggetto: Sintesi della consulenza effettuata in favore della sig.ra T..

Il giorno….., si è tenuta una consulenza in favore del sig.ra T. con l’obiettivo d’individuare

soluzioni per l’accessibilità dell’appartamento situato in via …….. a …...Sono presenti all’ incontro

la stessa Sig.ra T. e il figlio sig. P..

Per conto del Centro per l’Adatta mento Ambiente Domestico sono presenti, il Sig. Stefano Martinuzzi, architetto, la Sig.ra Viviana Brandan, educatrice ed il Sig. Devis Trioschi, fisioterapista.

Dati di carattere clinico e funzionali La signora T. ha 70 anni, è affetta da diabete mellito con complicanze consistenti in una arteriopatia obliterante cronica periferica, che ha portato alla amputazione dell’arto inferiore destro. Sono stati eseguiti due successivi interventi di amputazione; prima del piede e successivamente transtibiale. Al momento del sopralluogo la Signora T. presentava anche un’ulcera al piede sinistro evidenziatasi da poche settimane.

Funzionalmente la signora T. non deambula, si sposta unicamente in carrozzina manuale ad autospinta per brevi tratti in interno. Esternamente è indispensabile la spinta assistita.

Ponendo l’attenzione sulle principali criticità si può osservare che:

- per i trasferimenti dalla carrozzina alla seggiola a ruote per entrare in ascensore è intensamente assistita

- per i trasferimenti dalla carrozzina al WC è moderatamente assistita

- è presente controllo sfinterico e per l’igiene perineale è assistita in maniera minima (solo leggermente sorretta)

- per l’accesso alla doccia è totalmente assistita (ma generalmente si lava a pezzi successivi data la difficoltà di tale operazione)

- le procedure igieniche in doccia non sono valutabili data la sporadicità di tale adempimento La richiesta In seguito a segnalazione da parte dello sportello informativo CAAD-Centro Risorse Handicap è stata richiesta una consulenza in favore della Sig.ra T. effettuata tramite sopralluogo. L’oggetto precipuo della richiesta riguarda l’accessibilità esterna/interna nell’abitazione di proprietà.

In seguito al sopralluogo effettuato al domicilio della Sig.ra T. si sono rilevati le seguenti criticità:

Barriere Verticali Per accedere all’appartamento è necessario superare 1 gradino in prossimità del cancello pedonale esterno su strada, poi 1 gradino in prossimità del portone d’ingresso a conclusione di un percorso pedonale pianeggiante; infine è necessario salire una rampa di scale di 5 gradini interna al fabbricato per raggiungere l’ascensore;

La rampa dell’atrio è superata attualmente con la carrozzina ‘impennata’ su due ruote tramite assistenza totale (2 persone) ed in scarsa sicurezza sia per la sig.ra T., sia per chi l’assiste.

L’ascensore è disposto frontalmente allo sbarco della rampa di scale interna all’atrio;

E’ presente un ampio pianerottolo di movimento nello spazio antistante l’apertura (manuale) della porta ascensore; il lume d’ingresso dell’ascensore e le misure della cabina in profondità e larghezza non sono compatibili con l’accesso della carrozzina della sig.ra Tosca;

l’ascensore non arriva esattamente a livello con i pianerottoli di salita o sbarco nell’atrio e al piano dove è presente l’appartamento della Sig.ra T.;

la pulsantiera all’interno della cabina, essendo disposta verticalmente, non è agevolmente utilizzabile da posizione seduta (soprattutto per i tasti più alti);

per accedere all’ascensore, oltre alla porta esterna di chiusura del vano, è necessario movimentare una porta a due ante che si aprono internamente alla cabina, restringendo in tal modo ulteriormente lo spazio disponibile;

la sig.ra T. attualmente utilizza una carrozzina che presenta una larghezza di 70 cm che preclude l’ingresso in ascensore essendo il lume d’ingresso dello stesso inferiore alla larghezza della carrozzina;

per ovviare a tale incompatibilità la Sig.ra T. è trasferita con moderataintensa assistenza su una sedia da soggiorno munita artigianalmente di ruotine (v. foto a lato);

tale seduta si presenta molto alta rispetto alla carrozzina utilizzata, rende quindi problematico e scarsamente sicuro il trasferimento su di essa (non presenta neppure un freno per bloccarla durante il trasferimento);

la carrozzina della sig.ra T. deve essere caricata in ascensore dall’assistente/accompagnatore separatamente dalla discesa/ascesa della sig.ra stessa;

Locale Bagno il piatto doccia è rialzato di 20 cm da terra (v. foto a lato) e la

presenza del box riduce notevolmente lo spazio di ingresso:

attualmente la Sig.ra T. non utilizza la doccia per i problemi sopraesposti;

l’altezza del wc e bidet risulta eccessiva (52 e 50 cm) per le misure antropometriche della Sig.ra T. impedisce un appoggio del piede a tutta pianta durante il tempo di stazionamento (importante per avere un miglior equilibrio sui sanitari).

i trasferimenti sui sanitari risultano pericolosi ed intensamente assistiti;

il maniglione installato di fianco al termosifone in nicchia non è utilizzabile dalla Sig.ra T.





Obiettivi Alleggerire il carico assistenziale nel superamento della barriera verticale, nei trasferimenti e nelle procedure igieniche in bagno.

Suggerimenti Barriera verticale Nelle seguenti proposte si è tenuto conto delle preferenze della Sig.ra T. che ci comunica la volontà di uscire in esterno unicamente accompagnata.

A seguito delle precedenti considerazioni si consiglia di dotarsi, se i servizi sanitari di riferimento riterranno opportuno di tale ausilio, di un montascale a cingoli (v. schede allegate) che, oltre a permettere il superamento dei due gradini esterni all’edificio e la prima rampa per raggiungere l’ascensore, necessita unicamente di un care giver per l’utilizzo dell’ausilio;

Per un corretto funzionamento del montascale a cingoli si raccomanda di rimuovere il tappeto sulla prima rampa di scale;

si suggerisce di effettuare delle prove con il montascale (con la ditta fornitrice) trasportando la stessa Sig.ra T.;

nell’impossibilità di accedere all’attuale cabina dell’ascensore direttamente in carrozzina, si consiglia di evitare il trasferimento sulla sedia a ruotine attualmente utilizzata ovviando con una sedia del tipo da ‘ufficio’ ad altezza regolabile munita di ruotine e di freno per facilitare i trasferimenti (in alternativa si potrebbe utilizzare la sedia ‘doccia-wc’, vedere indicazioni successive).

L’accessibilità complessiva del fabbricato potrebbe essere conseguita con soluzioni più ‘strutturali’ e non ‘individuali’ per quanto decisamente più impegnative sotto il profilo economico e di intervento: geometricamente il gradino sull’ingresso potrebbe essere superato con una rampa inclinata esterna parallela al fronte dell’edificio con pendenza pari al 5% e pianerottolo fronteggiante il portone; i cinque gradini interni potrebbero essere superati da un montascale fisso/servoscala con pedana ribaltabile posizionato nell’atrio di ingresso.

L’impianto ascensore è datato e non si esclude, in prospettiva di un suo rinnovamento a norma di legge 13/89 e DM 236/89, la possibilità di installare, nello spazio della tromba scale esistente, un ascensore che possa consentire l’entrata in ascensore direttamente su carrozzina e il comodo stazionamento della stessa all’interno di una cabina accessibile.

Locale Bagno Si consiglia di utilizzare una doccia a pavimento che non presenti ostacoli per l’accesso e per il movimento interno nel bagno;

Sostituire il box doccia attuale con una protezione bassa priva di guida a pavimento e ripiegabile a parete per facilitare l’accudimento dall’esterno (vedi foto in schede allegate);

Utilizzare una seduta sicura per la doccia: potrebbe essere utile una sedia ‘doccia-wc’ che, essendo munita di ruotine, oltre ad essere utilizzata per la doccia potrebbe essere sovrapponibile al wc evitando in tal modo i trasferimenti sul sanitario ed incrementando la sicurezza nel stazionamento sul wc (vedi schede allegate). Si ricorda che la stessa sedia potrebbe avere le misure ed i requisiti ottimali di sicurezza per accedere all’ ascensore (rendendo quindi non indispensabile l’acquisto della sedia tipo ‘ufficio’ sopra descritta). Si raccomanda di scegliere una sedia doccia-wc compatibile con l’altezza del water in uso (50 cm). Si allegano alcune schede di prodotti con seduta più alta di 50 cm. La sedia doccia-wc, se ritenuta idonea dai servizi sanitari di riferimento, potrebbe essere finanziata, almeno in parte.

Inserimento di una doccetta bidet di fianco al wc: tale ausilio, oltre a garantire un’ottima igiene, eviterebbe i difficili e pericolosi trasferimenti sul bidet e lo stazionamento sullo stesso (v. foto a lato).

Nell’eventualità non si valutasse opportuno l’utilizzo della sedia doccia-wc (che eviterebbe i trasferimenti in bagno), si consiglia di installare un maniglione fisso disposto in diagonale sulla parete alla destra del wc, mentre si consiglia un maniglione ribaltabile ed accostabile a parete tra il wc ed il bidet (v. foto a lato). Prima dell’installazione dei maniglioni, si consiglia di effettuare delle prove con la Sig.ra T., preferibilmente supportati dai servizi sanitari di riferimento.

NORMATIVE Le proposte elencate in precedenza possono trovare canali di finanziamento attraverso dei

contributi assegnati da:

- Legge nazionale 13 del 1989 “Disposizione per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati”

-Legge regionale L.R. n° 29 del 1997 “Norme e provvedimenti per favorire le opportunità di vita autonoma e l’integrazione sociale delle persone disabili” Di tali opportunità sono state date le prime informazioni, rimandando ulteriori approfondimenti (criteri di ammissione, tempi e modalità di accesso, presentazione domande, ecc.) pressolo sportello

CAAD - “Centro Risorse Handicap-Comune di Bologna” sito in viale Vicini, 20, Bologna. Tel:051Allegati:

box ribassato da doccia;

sedie doccia-wc;

sedie tipo ufficio con ruotine e freno;

montascale a cingoli.

N.B. Le schede tecniche che seguono non rappresentano un’ analisi esaustiva sulla produzione di settore ed hanno unicamente lo scopo di orientare la soluzione su una tipologia di prodotti. Pur specificando la reperibilità degli articoli individuati non si esclude una ricerca di mercato per ampliare la gamma dell’offerta anche verso prodotti analoghi, valutati nelle caratteristiche tecniche funzionali all’impiego da noi ipotizzato.

–  –  –

Soluzione Uno

Tipo di ausilio:

DOCCIA.

Classificazione: 09.33.09.CGB.

Marchio: SANITOSCO.

Modello: SEMIBOX.

Descrizione:

Box doccia consta piatto doccia ad altezza ridotta e due ante laterali a loro volta divise in due sezioni.

Produttore (responsabile dell'immissione in

commercio):

SANITOSCO.

Tel: +39-0558071190.

E-mail: info@sanitosco1984.it.

Web: www.sanitosco.it/.

Distributore (responsabile della distribuzione in Italia):

SANITOSCO.

Tel: +39-0558071190.

E-mail: info@sanitosco1984.it.

Web: www.sanitosco.it/.

Elenco Provincie e numero rivenditori:

MILANO (1).

Soluzione due Tipo di ausilio DOCCIA.

Classificazione: 09.33.09.CGB. Marchio:

PONTE GIULIO.

Modello:

BOX DOCCIA.

Descrizione:

E' un box doccia formato da sei antine che possono essere spostate completamente per facilitare l'accesso al piatto doccia. E' ideato per piatti doccia di dimensioni 90x90 cm.

Produttore (responsabile dell'immissione in

commercio):

PONTE GIULIO SPA.

Tel: +39-0763316044.

E-mail: info@pontegiulio.it.

Web: www.pontegiulio.it.

Distributore (responsabile della distribuzione in Italia):

PONTE GIULIO SPA.

Tel: +39-0763316044.

E-mail: info@pontegiulio.it.

Web: www.pontegiulio.it.

–  –  –

Soluzione Uno

Tipo di ausilio:

SEDIA PER DOCCIA CON RUOTE.

Classificazione: 09.33.03.CHC. Marchio:

INVACARE.

Modello:

REVATO R7712,073.

Dettagli tecnici:

ACCESSORI Braccioli rimovibili/ribaltabili Appoggiapiedi estraibile Sedile con foro a ferro di cavallo

Misure:

DIMENSIONI GLOBALI

Larghezza (cm): 56.

Lunghezza (cm): 86.

Altezza (cm): 97.

Peso (kg): 14.6, 16.6.

DIMENSIONI SISTEMA DI POSTURA

Altezza seduta (cm): 54 Larghezza sedile (cm): 45.

Profondità sedile (cm): 45.

Altezza schienale (cm): 43.

CAPACITA' TECNICHE

Portata massima (kg): 135.

Descrizione:

Braccioli in acciaio inox, imbottiti e ribaltabili singolarmente. Ruote in acciaio inox dotate di freno. Pedane poggiapiedi ruotabili all'esterno, estraibili e regolabili in altezza, dotate di cinturino poggiapolpacci.

Produttore (responsabile dell'immissione in commercio):

INVACARE USA.

Tel: +1-8003336900.

Web: www.invacare.com.

Distributore (responsabile della distribuzione in Italia):

INVACARE MECC SAN SRL.

Tel: +39-0445380059.

E-mail: italia@invacare.com.

Web: www.invacare.it.

Rivenditori autosegnalatisi (e provincia ove hanno sede):

MICHELANGE (BOLOGNA) +39-0516429867 info@progettiamoautonomia.it www.progettiamoautonomia.it.

RIZZOLI ORTOPEDIA SPA - FILIALE DI BOLOGNA (BOLOGNA) +39-0516392250 fbologna@rizzoliortopedia.it.

Soluzione Due

Tipo di ausilio:



Pages:   || 2 |


Similar works:

«IN THE COURT OF CRIMINAL APPEALS OF TENNESSEE AT KNOXVILLE Assigned on Briefs March 26, 2014 STATE OF TENNESSEE v. LETALVIS DARNELL COBBINS Appeal from the Criminal Court for Knox County No. 86216A Walter C. Kurtz, Senior Judge No. E2013-00476-CCA-R3-CD Filed September 12, 2014 For his involvement in the January 2007 murders of the victims C.N. and C.C.,1 appellant, Letalvis Darnell Cobbins, was found guilty of multiple counts of first degree murder, facilitation of first degree murder,...»

«Detailed Hofstra-specific Scholarship Listing Donor Scholarships Distinguished Academic Scholarships The following full-tuition scholarships are available to students with outstanding academic achievement, regardless of financial need. All applicants with superior high school records and standardized test scores are automatically considered by the University. Arthur N. Abbey Endowed Distinguished Academic Scholarship Robert B. Betts Endowed Distinguished Academic Scholarship for Women Robert B....»

«EUROPEAN IDENTITY LEARNING FROM THE PAST? Angelos Chaniotis 1. EUROPEAN IDENTITY: A VIEW FROM THE FUTURE I quote from an electronic newspaper of the year 4264 of the common era:1 Sensational Discovery! Researchers succeed in deciphering an old script: has English always been spoken in our country? As was reported by scientists during yesterday’s session of the Academy of Objective Truth, a group of researchers succeeded in deciphering those famous documents that were unearthed during the...»

«DEVELOPING RENAISSANCE: NAHDA DISCOURSE IN JORDANIAN HUMANITIES TEXTBOOKS A Thesis submitted to the Faculty of the Graduate School of Arts and Sciences of Georgetown University in partial fulfillment of the requirements for the degree of Master of Arts in Arab Studies By Alex R. Schank, A.B. Washington, DC April 24, 2014 Copyright 2014 by Alex R. Schank All Rights Reserved ii DEVELOPING RENAISSANCE: NAHDA DISCOURSE IN JORDANIAN HUMANITIES TEXTBOOKS Alex R. Schank, A.B. Thesis Advisor: Rochelle...»

«Instruction for use 1stQ AddOn® IOL Intraocular lens for implantation into the ciliary sulcus This IFU is available electronically on our website. Please visit: www.1stQ.eu Content: Sterile foldable one piece spherical intraocular lens (AddOn IOL) for single use consisting of highly purified hydrophilic acrylate with covalently bounded UV absorber. Some of the lenses are manufactured optionally with covalently bounded yellow chromophore as blue light filter. Description: This intraocular lens...»

«HAZARDUL SEISMIC PE GLOB ŞI VULNERABILITATEA UMANĂ – consideraţii statistice asupra vulnerabilităţii populaţiei din ţările expuse hazardului seismic – Adriana-Mirela ANGHELACHE mirelaadrianaa@yahoo.com ABSTRACT: From decade to decade, there has been recorded a higher number of earthquakes worldwide, mostly due the fact that more and more seismographs arrays are installed in the world. Based on the long term recordings (starting from 1900) 17 earthquakes with Mw = 7 – 7,9 occur...»

«EC NEUROLOGY Cronicon OPEN ACCESS Review Article Different Therapeutic Approaches Against Alzheimer’s Disease and Usefulness of Drosophila as AD Model Sandeep Kumar Singh* Department of Biochemistry, Banaras Hindu University, Varanasi *Corresponding Author: Sandeep Kumar Singh Department of Biochemistry, Banaras Hindu University, Varanasi Received: January 19, 2016; Published: April 20, 2016. Alzheimer’s disease (AD) is a common human neurodegenerative disorder. It is basically occurs in...»

«Identifying the Criteria That Sustain Livable Streets Item type text; Electronic Thesis Authors Choudhury, Angana Publisher The University of Arizona. Rights Copyright © is held by the author. Digital access to this material is made possible by the University Libraries, University of Arizona. Further transmission, reproduction or presentation (such as public display or performance) of protected items is prohibited except with permission of the author. Downloaded 14-Nov-2016 01:51:29 Link to...»

«ANNUAIRE 2011 Archidiocèse de Lomé SOMMAIRE Données Statistiques Nonciature Apostolique Organes et Directions dépendant de la C.E.T. Directions Diocésaines Aumôneries Séminaires, Collèges et Instituts Les Paroisses Instituts de vie consacrée et Sociétés de vie apostolique IOrdres féminins AInstituts locaux BInstituts missionnaires IIOrdres masculins Le Clergé diocésain ARCHIDIOCESE DE LOME (TOGO) Données statistiques Date d’érection : 14 septembre 1955 3.682 Km2 Superficie :...»

«Bicycle Owner’s Manual 9th Edition, 2007 This manual meets EN Standards 14764, 14766 and 14781.IMPORTANT: This manual contains important safety, performance and service information. Read it before you take the first ride on your new bicycle, and keep it for reference. Additional safety, performance and service information for specific components such as suspension or pedals on your bicycle, or for accessories such as helmets or lights that you purchase, may also be available. Make sure that...»

«DID SCHOOL CONCURRENCY AFFECT THE LOCATION OF RESIDENTIAL DEVELOPMENT?: AN ANALYSIS OF SCHOOL CONCURRENCY IN ALACHUA COUNTY, FLORIDA By LARA LEHMAN HOLIMON A THESIS PRESENTED TO THE GRADUATE SCHOOL OF THE UNIVERSITY OF FLORIDA IN PARTIAL FULFILLMENT OF THE REQUIREMENTS FOR THE DEGREE OF MASTER OF ARTS IN URBAN AND REGIONAL PLANNING UNIVERSITY OF FLORIDA 2012 1 © 2012 Lara Lehman Holimon 2 To my incredible parents, Jim and Beth Holimon, and to my remarkable siblings, Beth Ellen, Paul, and Jimmy...»

«1 Table of Contents Schedule Overview Welcome to the Eighth International Conference Conference Program Committee Partnerships About ABAI ABAI Executive Council Registration and Continuing Education About Poster Sessions Sunday, September 27 Day Schedule Conference Sessions Monday, September 28 Day Schedule Conference Sessions Tuesday, September 29 Day Schedule Conference Sessions Area Index Author Index City Map Hotel Map Notes Program Content © 2015 Association for Behavior Analysis...»





 
<<  HOME   |    CONTACTS
2016 www.dissertation.xlibx.info - Dissertations, online materials

Materials of this site are available for review, all rights belong to their respective owners.
If you do not agree with the fact that your material is placed on this site, please, email us, we will within 1-2 business days delete him.